Skip to content

Italia, Biomixer e coclee di trasporto biomasse per l’azienda agricola Mengoli Rino, Mauro e Gianni

Una nuova tramoggia biomasse, tempi di produzione finalmente più rapidi.

Biomixer e coclee di trasporto biomasse

La società agricola Mengoli Rino, Mauro e Gianni di Castenaso, in provincia di Bologna, produce latte alimentare di alta qualità per clienti come Granarolo ed è stata una delle prime imprese italiane ad aver costruito un impianto biogas, scegliendo, a suo tempo, una tecnologia tedesca per il sistema di alimentazione.

Questi macchinari hanno dato numerosi problemi, sia in termini di durata che di manutenzione. Tanto che, quando il sistema si è guastato definitivamente, la società agricola è stata felice di cambiare fornitore e scegliere il caricatore biomasse AGB BIOGAS, sia per la buona fama dei suoi prodotti che per la vicinanza geografica.

Dal 2015, per il suo impianto biogas da 380 kW, l’impresa agricola ha una nuova tramoggia biomasse, la tramoggia miscelatrice AGB Biomixer, completa di coclee di convogliamento per il digestore. Questo sistema di alimentazione è adatto a tagliare e miscelare insilato d’orzo, di mais, triticale e sottoprodotti di origine agricola.

In questo modo, si sono ridotti di tantissimo i tempi impiegati per le riparazioni dei guasti, in favore di una maggiore continuità e linearità del lavoro.

“Questa macchina è decisamente più robusta della precedente,” dice Mauro Mengoli. “I prezzi sono abbastanza alti ma l’attrezzatura e il servizio di assistenza sono proprio quello che cercavo. Ora mi trovo bene.”

Altri case study

montaggio delle tramogge biomassa
Argentina, il montaggio delle tramogge biomassa ai tempi del Covid-19
Carro miscelatore biomasse Biomixer
Il miscelatore biomixer nell’azienda agricola del carcere di Cazis (Svizzera)
Un dosatore impianti biogas per la società UAC GLOBAL PUBLIC COMPANY, in Thailandia
Un dosatore impianti biogas per la società UAC GLOBAL PUBLIC COMPANY, in Thailandia